SVILUPPARE COMPETENZE INTERCULTURALI SUL POSTO DI LAVORO


Intranet


Training

Newsletter (IT)

PROGETTO

Il progetto europeo “KAZI” cerca di migliorare lo sviluppo delle competenze interculturali dei lavoratori stranieri sul posto di lavoro.

E’ un programma formativo volto ai lavoratori stranieri, colleghi e supervisori/datori di lavoro.

I tre gruppi target miglioreranno la comprensione l’uno dell’altro minimizzando le possibilità di conflitto, risolvendo le incomprensioni migliorando l’efficienza del loro lavoro e il benessere sul posto di lavoro.

La formazione può essere messa in pratica sul posto di lavoro, nei corsi di formazione professionale o nei corsi di lingua Italiana organizzati per stranieri.

 

Obiettivi

Creare una metodologia che migliori la comprensione della diversità culturale, e sviluppi competenze e sviluppi competenze sul luogo di lavoro per quanto concerne: “i diritti e i doveri nelle relazioni lavorative”, “primo giorno di lavoro”, “puntualità e frequenza”, “codice di abbigliamento e linguaggio del corpo”, “cibo”, “religione sul posto di lavoro”, “negoziare in modo costruttivo” e “come andare d’accordo con i colleghi e i supervisori/datori di lavoro”.

 

Formazione

Entrambe le versioni del corso formativo, “elettronico” e “faccia a faccia”, saranno strutturate in unità di apprendimento e ogni unità si riferisce a una competenza specifica.

Si baserà su metodologie di apprendimento attivo.

Ogni partecipante che riuscirà a completare la formazione riceverà una certificazione in cui si attesta le unità svolte e le competenze raggiunte.

 


Ti piace questo sito?*
Consiglieresti questo sito?*

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.

L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione 

declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

Project Number 538406-LLP-1-2013-1-IT-GRUNDTVIG-GMP “KAZI”

LLP